Sorpresa al San Paolo: Balotelli entra in campo con la figlia Pia in braccio

Momento di tenerezza durante l'ingresso delle squadre, SuperMario entra sul terreno di gioco tenendo in braccio sua figlia Pia

La sorpresa che non ti aspetti, Mario Balotelli in versione papà, l'attaccante del Brescia entra al San Paolo tenendo in braccio sua figlia Pia (guarda la gallery).

Napoli-Brescia è la partita degli affetti per Balotelli ed è facile comprenderne i motivi. All’ingresso in campo al San Paolo, l'attaccante delle rondinelle è entrato sul terreno di gioco, per il tradizionale saluto con gli avversari al centro del terreno di gioco, tenendo in braccio la figlia Pia, di sei anni, avuta dall’ex compagna Raffaella Fico. La donna e la piccola vivono a Napoli e hanno pensato di fare una sorpresa a papà Mario. I rapporti tra i due genitori sono molto migliorati negli ultimi anni, dopo una lunga querelle legata al riconoscimento: ''Ho perdonato Mario per amore di mia figlia. Ci sentiamo, siamo amici: ci sta poter sbagliare quando si è giovani, bisogna andare avanti'', ha raccontanto di recente in tv la showgirl.

SuperMario ha fatto anche uno strappo alla regola, tenendola tra le sue braccia persino durante le strette di mano con i giocatori del Napoli mentre gli altri bambini erano già rientrati negli spogliatoi. Grande affetto sia dai compagni di squadra che dai calciatori del Napoli, che si sono avvicinati per accarezzare la figlia. La piccola Pia, come da regolamento con la divisa del Napoli (la squadra avversaria) addosso, è poi tornata teneramente con la madre in tribuna per fare il tifo per il suo papà.

Segui già la nuova pagina sport de IlGiornale.it?