Dalla Spagna: "Benitez via a giugno"

Domani l'altra semifinale: il Napoli vacilla, la Lazio vola

Rafa Benitez

Una squadra che perde terreno in campionato e vive una grande incertezza sul futuro tecnico; un'altra che continua a volare e sogna il ritorno in Champions dalla porta principale. Napoli e Lazio si sfidano domani per un posto in finale di Coppa Italia, manifestazione che da anni vede i partenopei protagonisti (due vittorie negli ultimi tre anni). Dopo il ko di Roma, in casa azzurra non si parla altro che del futuro di Benitez. Ieri Marca ha scritto che il tecnico spagnolo dirà no al rinnovo del contratto con il Napoli, in realtà sembra che la situazione non sia ancora definita: don Rafè incontrerà a metà mese De Laurentiis al quale proporrà un rinnovo di un anno a patto di avere una rosa competitiva l'anno prossimo. A Formello, quartier generale della Lazio, si vive con intensità ed entusiasmo il presente, che parla di una striscia positiva di vittorie (sette di fila, un cammino da record) sull'onda della quale si tenterà il colpaccio domani sera al San Paolo - dopo l'1-1 dell'andata in casa biancoceleste - per arrivare all'atto conclusivo della Coppa che sarà all'Olimpico di Roma il 7 giugno.

Commenti

giovauriem

Mar, 07/04/2015 - 09:12

benitez quando prima se ne va meglio è , costui è solo un chiaccchierone mangia soldi come tutti gli allenatori