Spalletti sfida Conte: "Poteva essere lui tecnico dell'Inter? Non me ne frega"

Spalletti ha spiegato: "Non mi va di andare a dire che ho avuto contatti con questo e con quello: ho avuto contatti con l'Inter quando mi ha cercato"

Oggi, alle ore 13:35, l'Inter di Luciano Spalletti giocherà contro il Chelsea di Antonio Conte nella terza giornata dell'International Champions Cup. I nerazzurri hanno dimostrato di essere in palla e dopo la sconfitta contro il Norimberga e il pareggio contro lo Schalke 04, hanno vinto benissimo contro il Lione, per 1-0 con rete di Stevan Jovetic, e per 2-0 contro il Bayern campione di Germania di Carlo Ancelotti, con la doppietta di Eder.

L'Inter, prima di scegliere Spalletti, aveva puntato in maniera decisa su Antonio Conte ma alla fine l'ex Juventus è rimasto alla corte di Abramovich. L'ex allenatore della Roma ha risposto così ad una domanda sul tecnico del Chelsea: "Conte poteva essere allenatore dell'Inter? Non mi va di andare a dire che ho avuto contatti con questo e con quello: ho avuto contatti con l'Inter quando mi ha cercato e sono contento di allenare l'Inter. Tutto il resto conta poco, in che posizione sono stato scelto, se erano stati contattati altri allenatori, se avessero voluto altri nomi: mi interessa zero"

Commenti
Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Sab, 29/07/2017 - 11:50

E' già tanto se arriverai alla decima giornata...