Le spese pazze di Ronaldo&Ronaldo

L'asso del Real Madrid regala un orologio da 8mila euro ai compagni con cui l'anno scorso ha vinto la Champions League. Il fenomeno brasiliano, invece, diventa proprietario di una squadra statunitense

Cosa accomuna l'asso del Real Madrid Cristiano Ronaldo e l'ex calciatore Ronaldo, il fenomeno brasiliano di Inter, Real e Milan? Oltre al talento infinito e al conto in banca a molti zeri, una passione per le spese un po' sopra le righe.

Cristiano Ronaldo non ha badato a spese per celebrare il prestigioso successo ottenuto in Europa nella scorsa stagione: ha regalato un orologio Bulgari da 8000 euro a ciascun compagno per festeggiare il trionfo del Real Madrid nella Champions League 2013-2014. La stella portoghese ha donato un orologio a ciascun componente della rosa blanca, come ha svelato Alvaro Arbeloa. Su Twitter, l'esterno ha pubblicato una serie di foto scattate durante il viaggio della squadra verso Almeria, dove la squadra allenata da Carlo Ancelotti sarà impegnata stasera nel match valido per la 15a giornata della Liga. Ogni orologio, come rivelano le foto, è stato personalizzato. Sul retro spicca l'incisione «La Decima - CR7» e, sotto, il nome del giocatore che ha ricevuto il dono.

L'ex attaccante del Brasile e dell'Inter, Ronaldo, ha invece annunciato di essere diventato uno dei proprietari degli Strikers di Fort Lauderdale, squadra della Florida che milita nella North American Soccer League (Nasl), lega professionistica negli Stati Uniti considerata la seconda divisione del paese, dietro la Major League Soccer (Mls), in termini di investimenti e di visibilità internazionale. «Il calcio negli Usa - ha spiegato - sta crescendo in modo esponenziale e credo che a riguardo la Nasl svolgerà un ruolo centrale».