Sport ALLEGRI: «IO MULTEREI GLI ALLENATORI IN TUTA»


«Ci sono troppi soldi oggi. Con il mio primo contratto prendevo 500mila lire al mese. Come fai a tenere la testa sulle spalle se ti danno decine di migliaia di euro a diciott'anni?». Lo dice il tecnico del Milan, Massimiliano Allegri, in un'intervista a GQ, nel numero in edicola da oggi. Allegri parla anche dell'eleganza, apprezzabile anche in campo. «Io, gli allenatori che si presentano a bordocampo con la tuta li multerei: stai rappresentando la società, non puoi metterti la tuta!».