Sport Capello vicino alla Russia Lunedì potrebbe firmare


Dopo i sondaggi con Luciano Spalletti e Roberto Mancini, la federazione russa si sarebbe decisa: è Fabio Capello l'uomo giusto per rilanciare la nazionale uscita con le ossa rotte dagli Europei giocati in casa. Secondo la stampa locale, per il tecnico italiano, fortemente voluto dal ministro dello Sport russo, è pronto un contratto da oltre 5 milioni di euro fino al termine dei Mondiali in Brasile del 2014. Il weekend servirà alle parti per definire i dettagli mentre il giorno giusto per la firma potrebbe essere lunedì. Così Capello allenerebbe la seconda nazionale dopo quella inglese.