Sport IL COLONNELLO BLATTER TAROCCA ANCHE LE DATE


La cerimonia è quella del «Pallone d'Oro 2013», ma per l'ex colonnello dell'esercito svizzero, Joseph Blatter, presidente Fifa, le regole hanno senso solo se è lui a farle. Quindi, ecco che il premio Puskas - assegnato all'autore del gol più bello dell'anno - viene dato a Ibra per una rete realizzata nel novembre 2012. E il Puskas 2012 assegnato a Stoch per il gol del 2012? E non è la sola polemica: il dt del Qatar ha parlato di pressioni per votare Ronaldo in maniera da «ripulire l'immagine di Blatter».