Sport UNA FONTE VICINA AI MEDICI «MICHAEL STA MIGLIORANDO»


Schumi, in coma dopo il terribile incidente sugli sci del 29 dicembre, è «in leggero miglioramento». Secondo i medici dell'ospedale di Grenoble, mostra leggeri segni di miglioramento, ha precisato una fonte all'agenzia Sid, filiale dell'Afp, aggiungendo che le sue condizioni restano comunque sempre critiche. Un'indiscrezione seguita al comunicato ufficiale dell'ospedale che parlava di condizioni «critiche, ma stabili».