Sport NUOTO: GLAESNER ERA DOPATO ORO RETROATTIVO A PALTRINIERI


A sei mesi di distanza diventa d'oro la medaglia vinta da Gregorio Paltrinieri nei 1500sl ai mondiali in vasca corta di Istanbul, il 16 dicembre 2012. Quel giorno l'azzurro era stato battuto solo dal danese Mads Glaesner. Ieri la Federazione internazionale di nuoto (Fina) ha squalificato Glaesner per tre mesi, privandolo di tutti i risultati conseguiti dal 14 dicembre 2012. Quel giorno il danese era risultato positivo all'antidoping (metamfetamina).