Sport «IN QUESTI TRE ANNI INSIEME ABBIAMO SCRITTO LA STORIA»


«Caro Antonio, sei stato un grande condottiero per i nostri ragazzi e la notizia mi rattrista enormemente. Penso ai tre anni trascorsi insieme, tre anni che ci hanno portato a scrivere la storia di questa Società... Ma di fronte ai sentimenti e alle ragioni personali anche un Presidente deve fare un passo indietro... La Juventus deve continuare il suo percorso. Si riparte da zero. Da zero punti in classifica, come gli altri, e da zero vittorie... Chi lavora alla Juventus sa di dover essere ogni minuto all'altezza di questa grande società. Grazie di tutto Antonio. Fino alla fine...».