Gli Stati Uniti e quelle mosse sospette per ottenere i mondiali di atletica

Nel 2021 i mondiali di atletica leggera si terranno a Eugene. La Federazione ha assegnato la manifestazione con una procedura scorretta

Il terremoto che sta travolgendo la Fifa dopo l'inchiesta dell'Fbi potrebbe trasformarsi presto in una sorta di guerra fredda. Di fatto l'accusa degli Stati Uniti è chiara: la Russia avrebbe pagato alcune tangenti per ottenere i mondiali del 2018. Ma ci accusa non ha proprio la coscienza pulita. Infatti secondo alcune indiscrezioni, gli Stati Uniti non avrebbero agito in buona fede quando si è trattato di mettere le mani sui mondiali di atletica del 2021. Ben prima che cominciasse la procedura di raccolta delle candidatur, la IAAF, secondo quanto riporta sputnik.it, la Federazione Internazionale di Atletica Leggera (IAAF) con un voto a scrutinio segreto ha assegnato ad Eugene il 2021 i mondilai. La scadenza per quanto riguarda le candidature era prevista per aprile 2016, ma la decisione della federazione è arrivata con un anno di anticipo. Un voto davvero sospetto: 23 voti a favore, 1 astenuto ed 1 contro. A sollevare il caso è stata la Svezia che con Goteborg voleva ottenere la candidatura proprio per il 2021.

"Sono molto confuso e amareggiato. Mi sembra che questa faccenda puzzi: non capisco perchè non abbiano seguito la procedura tradizionale, con regole trasparenti come facciamo noi in Europa ed anche loro negli Stati Uniti. La IAAF era al corrente delle nostre intenzioni fin dal 2012 e sapeva che avremmo volute ospitare i Mondiali del 2021, in occasione del 400° anniversario della fondazione della città. Noi lo abbiamo chiesto più volte alla IAAF e più volte ci hanno detto che la normale procedura sarebbe stata adottata anche per il 2021", ha affermato Bjorn Eriksson, presidente della Federazione Svedese di Atletica Leggera.

Commenti
Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 29/05/2015 - 15:51

Ma come? gli USA, gli sceriffi del mondo, sono puri

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Sab, 30/05/2015 - 00:56

il più pulito ha la rogna...ma gli usa hanno la peste!!