Stavolta Dybala si vede poco

6 BUFFON Si prende qualche mezzo spavento.

5,5 STURARO Va anche vicino al gol, su azione d'angolo. Però con i piedi non combina granché e, in copertura, lascia a desiderare (dal 35' st Benatia sv).

6 BARZAGLI Gira e rigira, nelle partite che contano, Allegri ricorre ancora a lui.

6 CHIELLINI Deve anche buttare in mezzo qualche pallone, con risultati rivedibili.

6,5 ALEX SANDRO Un colpo di testa e un cross decente sono il fatturato del primo tempo: pochino, per uno come lui. Si rifà nella ripresa mettendo in mezzo il pallone che porta all'1-0.

6,5 BENTANCUR Pjanic dà forfait e lui si prende il centrocampo: discreto, al solito, anche se fatica a verticalizzare.

6 MATUIDI Con i greci racchiusi in pochi metri e restii a fare gioco, serve relativamente.

5,5 CUADRADO Non è al meglio: limita le sue scorribande e pure nello stretto non è così esplosivo come altre volte (dal 15' st Higuain 7 Non segnava dal 9 settembre, ci mette 9 minuti per buttarla dentro).

5 DYBALA Sbaglia cose che in campionato non sbaglierebbe mai, chissà perché. Così, a parte una (parziale) rincorsa a Emenike per cinquanta metri, si vede poco.

6 DOUGLAS COSTA Perde quasi subito una palla sanguinosa in disimpegno che per poco non permette a Sebà di portare i suoi in vantaggio. Poi alterna giocate superficiali ad altre più interessanti (dal 39' st Bernardeschi sv).

7 MANDZUKIC Dopo più di mezzora, ha sulla testa la prima palla gol bianconera, ma Proto è attento e gli dice di no anche poco dopo. Mette lo zampino nell'azione del vantaggio.

All. Allegri 6 Netto passo indietro rispetto al derby, ma tre punti fondamentali.