Striscia consegna il tapiro a Marquez: "A Valencia volevo vincere, ma Pedrosa..."

Staffelli raggiunge il pilota spagnolo per consegnargli il "premio". Stavolta Marc non reagisce male come con le Iene e torna a parlar del rapporto con Rossi

Non poteva non arrivare il tapiro per Marc Marquez. Dopo il blitz delle Iene, finito malissimo con gli inviati contusi, ci ha riprovato Striscia la Notiza. Staffelli, stavolta, è uscito incolume dall'incontro con il pilota spagnolo ed è riuscito a consegnare il tapiro senza problemi.

Ai microfoni di Canale 5, Marquez è tornato a parlare del suo rapporto con Vale e della sua gara nell'ultimo MotoGp. "Volevo vincere a Valencia - ha detto - ma Jorge ha fatto il record della pista. Pensavo di poterlo superare, ma poi è arrivato Pedrosa e abbiamo fatto casino". A Vale, invece, pare voler tendere ancora una volta la mano: "Mi spiace quel che è successo, mi piacerebbe dire che siamo amici. La MotoGp è uno sport individuale in cui tutti i piloti cercano di dare il massimo. La situazione che si è creata mi dispiace perché io so di avere dato il massimo. Spero di poter stringere la mano a Valentino quando le acque si saranno calmate".

Difficile che il Dottore si faccia passare l'irritazione nel breve periodo.

Commenti

nunavut

Mer, 11/11/2015 - 19:52

Che faccia tosta !!! Ora che ha combinato il casino e che tutto é andato come previsto(per lui e penso anche in modo pecuniario) fa il figo e vuole la pace per il prossimo anno. Cha vada a vaf...

sbrigati

Mer, 11/11/2015 - 20:48

Veramente il tapiro avrebbero dovuto assegnarlo a qualcun'altro.