Un super Cagliari allunga in vetta Pari del Crotone

Il Cagliari travolge lo Spezia e sfruttando il pari subito nel finale dal Crotone rafforza la posizione di leader. Protagonista assoluto Federico Melchiorri: con una doppietta e l'autorete di Valentini (che gli ha tolto la soddisfazione della tripletta) ha inflitto allo Spezia la prima sconfitta casalinga e messo i liguri di fronte ad una probabile crisi.Il Crotone stava replicando ai sardi, controllava la partita di Lanciano dopo il vantaggio acquisito da Ricci su calcio d'angolo ed errore del portiere Casadei. Nel finale, dopo aver rischiato un rigore poi declassato a simulazione dall'arbitro, Piccolo ha gelato le speranze dei pitagorici di restare da soli al secondo posto. Il Brescia e il Pescara stanno emergendo nel gruppone che ambisce ai play-off. I lombardi hanno trovato nello spagnolo Geijo il valido sostituto del bomber Caracciolo e l'allenatore Boscaglia ha creato un gruppo che crede nella propria potenzialità. Un altro cannoniere, Gianluca Lapadula scoperto nel Teramo, sta intepretando nel Pescara il ruolo che fu di Insigne e Immobile ed è ora il bomber della B. E Fiorillo, di proprietà Juve, sta offrendo sicurezza fra i pali. Il cambio di allenatore, da Sabatini a Festa, non ha portato giovamento immediato al Como.Risultati 13ª giornata: Ascoli-Pescara 1-0, Avellino-Latina 3-1, Brescia-Trapani 3-0, Cesena-Bari ieri, Como-Pescara 0-2, Lanciano-Crotone 1-1, Livorno-Vicenza 2-2, Salernitana-Novara 1-0, Modena-Pro Vercelli 1-0, Spezia-Cagliari 0-3, Ternana-Entella 1-2.Classifica: Cagliari 29; Crotone 25; Cesena 23; Bari 22; Livorno e Pescara 21; Brescia 20; Novara (-2) 19; Vicenza 18; Entella e Spezia 17; Avellino, Latina e Trapani 16; Perugia e Modena 15; Salernitana e Pro Vercelli 14; Ternana e Ascoli 13; Lanciano (-1) 10; Como 8.