Tacconi elogia Van Gaal "Nel 90' avrei dovuto entrare io al posto di Zenga"

Una sostituzione ad un minuto dai calci di rigori non si era mai vista e, inevitabilmente, era destinata a far parlare. Sull'argomento interviene anche Tacconi che ha un rimpianto legato al Mondiale 90'

Il momento del cambio tra i due portieri olandesi

L'incredibile quarto di finale tra l'Olanda e la Costa Rica ha avuto un epilogo singolare con Van Gaal, tecnico degli Orange, che in vista dei decisivi rigori ha mandato in campo il secondo portiere Tim Krul. Una scelta alla fine rivelatasi azzeccata visto l'esito finale. Stefano Tacconi, secondo portiere dell'Italia durante il Mondiale del '90, è intervenuto sulla vicenda.

L'ex numero uno ha riconosciuto a Van Gaal la bontà della scelta e aggiunto che la stessa cosa avrebbe dovuta farla Vicini nel corso della semifinale persa ai rigori dagli azzurri contro l'Argentina nel Mondiale del 1990. L'ex CT dell'Italia, invece, lasciò tra i pali Zenga, con l'ex estremo nerazzurro che non aveva nei penalty la sua migliore dore, con il portiere italiano che non riuscì a neutralizzare alcun rigore: la Nazionale fu eliminata in seguito agli errori dagli undici metri di Donadoni e Serena. Una scelta, quella del CT olandese, evidentemente concordata oltre che coraggiosa, sempre a detta di Tacconi.

Tacconi, grande ex portiere della Juventus al di là della scelta vincente di Van Gaal ha affermato che per la Costa Rica aver superato nel turno precedente la Grecia ai rigori è stato uno svantaggio perché si conoscevano già i rigoristi. L'ex bianconero si è poi soffermato a parlare dei rigoristi sostenendo che Platini è stato lo specialista più forte con cui ha giocato ma riconoscendo una certa bravura dagli undici metri anche a Cabrini e Serena.

Tornando al Mondiale brasiliano, Tacconi si è detto impressionato dal portiere tedesco Manuel Neuer per la sicurezza che sa trasmettere al reparto difensivo. Anche i portieri Keylor Navas della Costa Rica, Thibaut Courtois del Belgio e Tim Howard degli Stati Uniti sono stati elogiati dall'ex estremo difensore bianconero.