Nadal spezza il sogno di Fognini: l'azzurro fuori ai quarti all'Atp di Roma

Si ferma ai quarti di finale l'avventura di Fabio Fognini all'Atp di Roma. Rafael Nadal ha vinto, sudando, in tre set con i parziali di 4-6, 6-1, 6-2 in due ore quindici minuti di gioco

Rafael Nadal si conferma quasi imbattibile sulla terra rossa e dopo aver ceduto il primo set all'ottimo Fabio Fognini, asfalta l'azzurro negli altri due parziali. Lo spagnolo vola così in semifinale all'Atp di Roma al termine di una battaglia lunga circa due ore e venti minuti. Fognini è stato autore di una buonissima partita e di una grande rimonta nel primo set: il 30enne di Sanremo infatti ha vinto il primo parziale per 6-4 dopo essere stato sotto per 4-1. Nel secondo set, invece, Nadal è sceso in campo più deciso e meno falloso e si è portato a casa il parziale agevolmente con il punteggio di 6-1.

Nel terzo set, invece, Fognini è stato più in partita ma nulla ha potuto contro lo strapotere fisico del 31enne maiorchino che ha chiuso così in suo favore la partita. Per Nadal si tratta della decima semifinale agli Internazionali d'Italia vinti per ben sette volte. Il classe '86, tra l'altro, con questa vittoria tornerà numero uno del mondo da lunedì scalzando così dal trono Roger Federer. Per Fognini, invece, resta la grande soddisfazione di aver giocato un grande torneo e un match praticamente alla pari contro il fuoriclasse spagnolo che vuole mettere l'ottavo sigillo agli internazionali d'Italia.

Commenti

flip

Ven, 18/05/2018 - 19:27

Fognini. grazie ugualmente.

pisopepe

Sab, 19/05/2018 - 07:06

BRAVO FOGNINI MOLTO SFORTUNATO SU CERTE RISPOSTE BRAVO!!!