Tennisti (e non) arrabbiati ​con Wimbledon per lo spot

Wimbledon pubblica sul sito una pubblicità hot e i fan insorgono. È una pioggia di critiche

Quella gonnellina alzata proprio non è piaciuta ai fan di Wimbledon. Non è andata giù la pubblicità, considerata un po' troppo hot, pubblicata su Facebook. L'intento della foto, sicuramente sexy e ammiccante, era quello di pubblicizzare la mostra Powerful Poster. Ha ottenuto l'effetto opposto: una pioggia di messaggi di disappunto hanno obbligato Wimbledon a scusarsi ufficialmente dal proprio account.

Lo scatto incriminato fa parte del poster Athena Tennis Girl. Una tennista è stata fotografata di spalle mentre si alza il gonnellino facendo intravedere il lato B. Ovviamente, non indossa né le mutandine né il tanga. L'immagine provocatoria che risale agli anni Settanta, è stata scelta per pubblicizzare la mostra Powerful Poster organizzata dal Wimbledon Lawn and Tennis Museum per raccontare 120 anni di tennis, dal 1893 ai giorni nostri, attraverso una galleria di immagini.

Commenti
Ritratto di sailor61

sailor61

Gio, 19/03/2015 - 21:43

è stato uno dei poster più venduti negli anni settanta..... stupendo!!!!