Il terzino del Monaco: "Champions addio, ora voglio fare l'imam"

Yarouba Cissako sogna una squadra del Golfo: "Voglio un club dove l’islam è radicato nella cultura del Paese"

Già ha acceso la fantasia di tanti a Montecarlo, nel bene e nel male. Yarouba Cissako, laterale del Monaco sotto contratto fino al 2016, vorrebbe lasciare il Principato per motivi religiosi e andare a giocare "per un club dove l’islam è radicato nella cultura del Paese". Secondo Le Parisien, che spiega che il terzino 20enne, preso in prestito la scorsa stagione al Waregem, "vuole diventare imam".

La squadra del Principato starebbe seriamente pensando a un trasferimento del promettente difensore, già in nazionale under 19, in una squadra del Golfo. Secondo gli amici e i parenti il ragazzo, un francese con famiglia originaria del Mali, vuole "diventare imam". O, comunque, andare in una squadra dove l’islam sia "parte della cultura del Paese". Dalla Champions al minbar (il pulpito delle moschee), il sogno di Cissako potrebbe avverarsi. Al rientro dal prestito in Belgio (al Waregem) il giocatore stava per essere ceduto in Turchia, al Galatasaray, ma la trattativa si è arenata. I dirigenti del Monaco, islam o meno, non vogliono svenderlo. L’entourage di Yarouba Cissako ha comunque garantito che la squadra del Principato sta attualmente discutendo con alcune formazioni del Golfo per cederlo.

Commenti

alby118

Mar, 08/09/2015 - 18:14

Uno in meno.

baio57

Mar, 08/09/2015 - 18:53

Siamo a posto !

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 08/09/2015 - 19:02

Bravo, togliti dai cogl.....

marcomasiero

Mar, 08/09/2015 - 23:22

bene sparisci e indossa pure il sottanone

Grix

Mer, 09/09/2015 - 00:34

ecco bravo vai fuori dalle palle ma lascia qui i soldi che gli infedeli ti hanno dato

Grix

Mer, 09/09/2015 - 17:33

Gigino ma lo sai che l'islam radicale vieta il gioco in qualsiasi forma? Buffone!