Tevez segna subito, Inter 3 gol: Belfodil sbaglia due rigori

Juventus e Inter in campo nelle prime amichevoli estive. E subito cominciano i pri­mi confronti

Tevez segna subito, Belfodil sbaglia due rigori. Juve e Inter in campo e subito cominciano i pri­mi confronti. I bianconeri han­no giocato a Saint Vincent con­tro una rappresentativa della Valle d’Aosta.Occasione per ve­dere subito i tre nuovi: Tevez, Llo­rente e Ogbonna. Primo gol di marca italiana segnato da Motta su assist di Lorente, poi il raddop­pio di Tevez(destro angolato sfruttando un assist di Vidal) e nella ripresa l’arrotondamento: due reti di Matri, doppietta di Vu­cinic (ha preso anche un palo) e gol del giovane Mattiello. In tota­le 7-0, Isla beccato dal pubblico. Conte soddisfatto dei nuovi e del primo tempo: «Ma non pensate di vedere tre attaccanti insieme in una partita di serie A». Forma­zione di partenza Juve: Storari; Motta, Ogbonna, Pol Garcia; Li­chtsteiner, Vidal, Rossi, Asamo­ah, De Ceglie; Llorente, Tevez.

Qualche difficoltà in più per l’avvio interista nell’amichevole di Pinzolo contro il Team Trenti­no. Attacco composto da Pala­cio e Icardi, primo tempo gioca­to con il 3- 5-1-1 e finito senza re­ti. Solo un palo di Cambiasso a creare qualche emozione. Ripre­sa più varia nel bene e nel male: annullato un gol in fuorigioco a Belfodil, poco dopo la prima rete di Palacio di testa, replicata dai gol di Capello (giovane punta ar­rivata dal Bologna) e Alvarez. Tra un rete e l’altra lo show di Bel­fodil, che sbaglia due rigori (uno parato e l’altro sul palo), dimostrando di non essere par­tic­olarmente fortunato all’esor­dio. Mazzarri: «Nel primo tem­po le gambe non andavano ». Fi­nale 3-0. La prima Inter di Maz­zarri: Handanovic; Andreolli, Ra­nocchia, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Cambiasso, Kuzmano­vic, Nagatomo; Palacio; Icardi.
Nove gol della Roma al Bruni­co, modulo 4-3-3: primo marca­tore Florenzi (doppietta), poi Borriello, Totti, Pijanic, Lamela, Frediani e doppietta di Osvaldo.