Tifosi della Juve cacciano un ragazzo di colore dalla metro

Episodio di razzismo nel dopo partita di Real Madrid-Juventus: il video fa il giro del web

Episodio di razzismo nel dopo partita di Real Madrid-Juventus. Alcuni tifosi bianconeri subito dopo il fischio finale del big match del Santiago Bernabeu hanno preso la metropolitana per tornare in hotel. Euforia, balletti ed esultanze hanno accompagnato il percorso dei tifosi juventini. Ma proprio in metro come mostra questo video è accaduto un episodio di razzismo che ora fa discutere il web. Un gruppetto di tifosi infatti dopo aver superato la ressa per entrare nel vagone della metro ha respinto un ragazzo di colore che probabilmente era allo stadio come venditore ambulante.

Il ragazzo è riuscito ad entrare nel vagone, poi le porte si sono riaperte e un tifoso bianconero lo ha spinto letteralmente fuori dal treno.

Commenti

MARCO 34

Ven, 15/05/2015 - 12:45

Dal video pare che la persona che spinge fuori dalla vettura il ragazzo negro vestiva una maglia verde e, quindi, non si può con certezza affermare che si trattasse di un tifoso della Juve o semplicemente di un tifoso ma un semplice altro passeggero.

Luci60

Ven, 15/05/2015 - 13:42

si dovrebbero spingere fuori dall itlalia

gianrico45

Ven, 15/05/2015 - 13:45

Quante frescacce,la Juve ha mezza squadra di giocatori di colore.Adesso basta dare una spinta magari a chi non condivide la vittoria e se chi la riceve è di colore scatta l'accusa di razzismo.Ma finitela state diventando ridicoli.

Tadoric39

Ven, 15/05/2015 - 17:04

I cronisti sportivi del Giornale si infiammano solo quando c'è sessismo o razzismo da denunciare. Scrivete di sport, grazie.

risorgimento2015

Sab, 16/05/2015 - 12:36

anno fatto bene ere un venditore ambulante.