TORMENTONE FANTANTONIO «Io a Rio? Voglio mettere Prandelli in difficoltà»

«Primo ero Cicciobello. Adesso un pochino meno». Ride Antonio Cassano, sarà merito del tweet della moglie Carolina con la foto di quattro pere e le parole «buona merenda». «Anche lei fa la dieta», scherza Fantantonio ma diventa serio quando si parla di nazionale. Adesso parte il “Vota Antonio” per i Mondiali: dipende da lei, gli dicono da SkySport. «È Prandelli che fa le scelte. Io meglio di così non posso, non posso andare sulla luna. Spero di mettere Prandelli in grande difficoltà perché mi piacerebbe almeno fare un Mondiale. Sarebbe l'unico rammarico della mia carriera, visto che non l'ho mai fatto. Sarei l'uomo più felice del mondo». Milan incrisi? «Sono interista e orgoglioso. Del resto non me ne frega niente».