Il Toro apre la crisi Fiorentina. Genoa, sempre più «Cholito»

Dopo la Roma i granata stendono anche i viola. Simeone junior al secondo gol di fila decide la sfida con il Bologna

Il Torino in casa è implacabile. Dopo la Roma si arrende anche la Fiorentina. Nel segno sempre di Iago Falque, che dopo la doppietta ai giallorossi, sblocca la gara con i viola. Nella ripresa il raddoppio di Benassi che festeggia al meglio la fascia di capitano. Inutile il gol di Babacar nel finale. Pesante invece il secondo di fila del «Cholito» Simeone che regala la vittoria al Genoa sul campo finora inviolato del Bologna, quello di Bruno Fernandes che al 95' salva la Samp (e probabilmente la panchina di Giampaolo) dalla quinta sconfitta consecutiva. Le alterne vicende delle squadre della Lanterna sono tutte nei gol descritti. Partita intensa e sofferta quella del Dall'Ara: poco gioco e troppo nervosismo in campo. Quattro espulsi alla fine e ingenuità del capitano felsineo Gastaldello che dà di matto all'arbitro Maresca rivolgendosi al quarto uomo, lasciando il Bologna in inferiorità numerica già alla fine del primo tempo. La Sampdoria riagguanta il Palermo all'ultimo secondo dopo essere stata poco cinica (cinque le occasioni da rete fallite) e aver subìto lo svantaggio da Nestorovski. Crotone sempre più in fondo: il sesto stop stagionale arriva a Cagliari nella sfida tra neopromosse.