Tour de France 2014: dove guardarlo in Tv

Domani prenderà il via da Leeds il Tour de France: il sodalizio fra la "Grande Boucle" e la Rai si rinnova anche quest'anno, con le dirette delle tappe e gli approfondimenti in studio, per un totale di ben 210 ore di trasmissione dedicate da "Mamma Rai" alla corsa a tappe francese

Tour de France in tv, tra Rai e Eurosport

La Rai riserverà anche quest'anno ampio spazio al Tour de France, come è avvenuto sin da giovedì (due giorni prima dello start della corsa) con la diretta della presentazione delle squadre che prenderanno parte alla gara dalla "First Direct Arena" di Leeds. Oggi, alla vigilia della prima tappa, in onda uno speciale con analisi del percorso e dei protagonisti che si contenderanno la maglia gialla finale.

Il canale dedicato al ciclismo è sempre RaiSport 2 (al numero 58 per quanto concerne il digitale terrestre, 228 sul decoder Sky), con gli appuntamenti ormai consolidati: "Anteprima Tour" mostrerà le prime immagini della tappa, "Tour in diretta" si concentrerà sulle fasi centrali mentre "Tour all'arrivo" è dedicato alla parte finale di ogni frazione. I momenti clou verranno analizzati in "Tour replay" nella mezzora successiva ad ogni tappa. La giornata in giallo si concluderà con "Tour di sera", intorno alle 22:30.

Il collegamento quotidiano su Rai3 comincerà intorno alle 15 e coprirà la tappa fino all'arrivo. Cambia la coppia di telecronisti: accanto al confermato Francesco Pancani farà il suo debutto sulle strade francesi Silvio Martinello, che sostituirà Davide Cassani diventato all'inizio del 2014 Commissario tecnico della nazionale italiana. Cambia anche il conduttore di "Tour replay": non ci sarà Auro Bulbarelli, il cui posto sarà preso da Alessandra De Stefano.

Come ogni anno Radio1 Rai trasmetterà l'ultima mezzora di ogni tappa, mentre la diretta streaming sarà visibile su rai.it e rai.tv; per quanto riguarda il satellite, tutta la corsa sarà visibile su Eurosport (canale 384 su "Mediaset Premium" e 210 sul decoder Sky).