Tragedia in Austria: muore pilota in gara automobilistica

Incidente fatale per Otakar Kramsky durante il Campionato europeo della montagna: la sua monoposto si è schiantata contro degli alberi

Un fuoripista fatale durante la seconda tappa del Campionato europeo della montagna, gara automobilistica che si è svolta oggi a Rechberg, in Austria.

Nel tragico incidente ha perso la vita il pilota ceco Otakar Kramsky, classe 1959, che ha perso il controllo della vettura nel primo chilometro del percorso dopo una chicane schiantandosi contro alcuni alberi. Pare che l'uomo sia stato catapultato fuori dall'auto e sia subito apparso in condizioni disperate: a nulla è servito il trasporto in ospedale. Ancora poco si sa delle cause dell'incidente: alla base potrebbe esserci stato un guasto tecnico (secondo alcuni media il posteriore della monoposto si sarebbe bloccato in modo sospetto) e la magistratura austriaca ha posto sotto sequestro la Reynard K15

"Cerchiamo sempre di curare la sicurezza della nostra gara, anche anticipando l'adozione di certe prescrizioni di sicurezza", ha spiegato l'organizzatore Ehrenfried Seitinger, "Credo però che Otakar abbia pagato un errore di guida e non c’è stato niente da fare per lui".