TRAGICO INCIDENTE: MUORE PILOTA SCHIACCIATO DALLA SUA MOTO

Tragedia al campionato italiano Motorally a San Severino Marche: il pilota lombardo Maurizio Zucchetti, 53 anni, è morto mentre stava disputando la quinta gara della competizione. Aveva da poco terminato la prima prova speciale della giornata e in un tratto di trasferimento in località Terrebianche nella frazione di Ugliano, che stava percorrendo a velocità ridottissima, è finito in un canalone di terriccio: ha cercato di uscire, ma la moto si è impennata e gli è caduta addosso, schiacciandolo. Gli ha prestato i primi soccorsi Fabio Franceschini, medico chirurgo anch'egli in gara, poi è intervenuto lo staff medico ma i tentativi di rianimare lo sfortunato pilota sono stati inutili. Zucchetti, nato a Erbusco (Brescia), era molto conosciuto nell'ambiente che frequentava fin dai primi anni Ottanta. Lla gara è stata sospesa in segno di lutto.