Il trofeo stregato rimasto sempre oltre confine

Nessun discesista azzurro ha mai vinto la coppetta. Non Zeno Colò con le sue prime medaglie anni Cinquanta. Non Herbert Plank: bronzo ad Innsbruck '76, 5 vittorie e 16 podi, sfiorò, fra il 74 e l'80, il titolo 5 volte, sempre alle spalle di miti come Collombin, Mueller e soprattutto kaiser Klammer. A metà anni 80 Much Mair raccolse 3 vittorie, 13 podi e un terzo posto nel ranking, maniente coppetta. Perfino Kristian Ghedina, tuttora miglior jet azzurro, vanta 13 vittorie, 20 podi, 3 medaglie iridate e una spaccata sulla Streif. Fra 95 e 2000, chiuse tre volte secondo nel ranking: erano gli anni di Alphand e Herminator Maier. LuGa