Tronchetti Provera avverte l'Inter: "Cambi qualcosa, o non si va avanti"

Il contratto con Pirelli sta per scadere e il presidente chiede di più. "L'Inter è relegata a livello nazionale"

La speranza di Marco Tronchetti Provera è che l'Inter di Thohir possa davvero fare qualcosa di grande. Più di una speranza forse, perché da questo potrebbe dipendere la decisione di continuare o meno a sponsorizzare il club milanese.

"Il calcio è un veicolo di grandissima importanza a livello mondiale". Lo sa bene Tronchetti Provera, che questa mattina a La politica nel pallone, su Gr Parlamento, ha messo però in chiaro che al momento "l'Inter è relegata a livello nazionale" e dunque "per Pirelli non ha senso proseguire".

Solo un avvertimento per ora, perché il numero uno di Pirelli dice anche che "se le condizioni economiche sono giuste in funzione dei risultati della squadra, che deve avere una proiezione internazionale", allora se ne potrà parlare. La richiesta è insomma di arrivare alle coppe e non fermarsi alle competizioni italiane "perché i tifosi se lo meritano".

Commenti

marcogd

Mer, 27/05/2015 - 17:37

ecco spiegato l'anomalo ritardo in presentazione documenti UEFA del Genoa, ed il ricordarsi or ora che la Samp ha avuto problemi di scommesse,con patteggiamento: Inter in Coppa. ovvio...