Tutto facile per il Napoli Parma a picco

Nell'altro anticipo di A la squadra di Benitez ha gioco facile

Basta mezz'ora al Napoli per chiudere la pratica Parma e iniziare a pensare alla trasferta di Doha per la finale di Supercoppa (oggi all'alba la partenza). Benitez si concede il lusso di lasciare in panchina Higuain - giocherà gli ultimi venti minuti - e il suo sostituto Zapata si comporta benissimo: timbra il cartellino nel primo tempo con un'azione efficace in area, poi testa nel secondo i riflessi di Mirante.

Il bis di Mertens su rigore (ingenuo il fallo di Gobbi su Callejon) sigla il primo sigillo stagionale del belga. Napoli in totale controllo del match, il Parma non crea pericoli agli azzurri. Non sono tanto i gol della squadra di casa quanto l'inconsistenza degli ospiti a dare l'idea di una gara mai di fatto aperta. Gli emiliani, in attesa oggi di nuove notizie sul cambio societario, sembrano mentalmente a terra. E il palo di Lodi a metà ripresa pare più casuale che frutto di una reale azione offensiva.