Us Open: avanti Federer e Cilic In doppio la Pennetta raccoglie l'eredità delle Cichi

All’US Open di tennis in corso di svolgimento a New York, Federer e Cilic si qualificano per la semifinale del singolare maschile. L’italiana Flavia Pennetta, in coppia con la svizzera Martina Hingis, si prende invece la finale del doppio femminile

Fuori la coppia Errani e Vinci e in finale di doppio agli Us Open ci va Flavia Pennetta

Agli US Open di tennis arriva il momento delle semifinali e finali. In campo maschile, lo svizzero Roger Federer, pur soffrendo le pene dell'inferno contro Monfils, è riuscito a qualificarsi per la semifinale. Al campione svizzero sono stati necessari 5 set per avere ragione del Francese. Federer è andato sotto per 2 set a 0, prima di iniziare la rimonta ed ha dovuto annullare anche due match-point al suo avversario prima di chiudere con un perentorio 6 – 2 al quinto. Il match è stato molto emozionante con Monfils che era giunto al quarto di finale senza perdere nessun set nei turni precedenti ed anche contro lo svizzero è partito alla grande, dopo che nel primo game aveva dovuto impegnarsi per salvare due palle break che aveva concesso a Federer. Da quel momento il tennista francese ha fatto tutto bene, conquistando un break a favore sia nel primo set, chiuso 6 – 4 che nel secondo, terminato 6 – 3.  Il terzo set portava qualche novità come il primo break favorevole a Federer, ma Monfils reagiva portandosi subito sul 2 – 2, anche se si iniziava ad intravedere qualche crepa nel suo gioco. Federer poteva così portare a casa il set per 6 – 4, accorciando le distanze. Il quarto set era di nuovo combattuto, con break di Federer e successivo contro break del Brancese. Sul 5 – 4 Monfils, Federer va alla battuta per "salvare" il match, ed il Francese conquista per due volte la palla del match-point, ma non le sfrutta e lo Svizzero ne approfitta per chiudere 7 – 5 e portarsi in parità. Il quinto set è stato del tutto in mano a Federer che chiudeva 6 – 2 senza che Monfils desse segni di reazione.

Per lo Svizzero in semifinale ci sarà Cilic, che a sorpresa, ha battuto Berdych in tre soli set. Dopo un grande primo set, chiuso 6 – 2 aiutato anche da alcuni doppi falli dell’avversario, il Croato  ha continuato a macinare il suo gioco prendendo subito un break a favore anche nel secondo set e mantenendolo sino alla fine. Il terzo set è stato il più combattuto e Cilic ha avuto anche un momento di calo, rischiando di compromettere il match, ma si è poi ripreso vincendo il set decisivo al tie-break. Nell’altra semifinale dell’US Open si affronteranno il serbo Djokovic ed il giapponese Nishikori, altra sorpresa del torneo.

Risultato importante anche per Flavia Pennetta che in coppia con la Hingis si è qualificata per la finale del doppio. La 32enne Brindisina e la Svizzera, nel match decisivo per l’assegnazione del titolo affronteranno la coppia composta dalle russe Makarova e Vesnina, che hanno avuto la meglio contro Date-Krumm e Strycova. Pennetta ed Hingis, in semifinale hanno fatto fuori le teste di serie n° 3 del torneo, l’indiana Mirza e la rappresentante dello Zimbawe, Black, con il punteggio di 6 – 2, 6 – 4 con una vittoria molto netta. Per la Pennetta si tratta della 32esima finale in carriera, 15 delle quali vinte. Ancora migliore il palmares della Hingis, che ha vinto ben 38 finali delle 53 fin qui disputate in carriera.