Valencia, la Fim: "Piloti a rapporto e niente conferenza stampa"

Tutti i piloti e i rispettivi team manager della MotoGp sono stati convocati per giovedì alle 15.30, alla vigilia delle prove libere del Gp di Valencia, dal Bureau permanente della Fim (Federazione internazionale motociclismo)

Tutti i piloti e i rispettivi team manager della MotoGp sono stati convocati per giovedì alle 15.30, alla vigilia delle prove libere del Gp di Valencia, dal Bureau permanente della Fim (Federazione internazionale motociclismo). La decisione, come si
legge in una nota, è stata presa "a seguito degli eventi che si sono verificati durante il Gp della Malesia e dei successi sviluppi nelle settimane seguenti e date le circostanze eccezionali".

Il riferimento è al caso che ha visto protagonisti Valentino Rossi e Marc Marquez e le accuse incrociate fra il pilota della Yamaha e quello della Honda che ancora tengono banco. Rossi, in lotta per il titolo iridato con il compagno di squadra Jorge Lorenzo, ha presentato ricorso al Tas di Losanna contro la sanzione che lo dovrebbe far partire dal fondo della griglia di partenza nell’ultima gara della stagione, in programma domenica. Il Bureau permanente della MotoGp è composto da Vito Ippolito, presidente della Fim, e Carmelo Ezpeleta, chief executive della Dorna Sports. "Date queste circostanze -si legge ancora nel comunicato- la conferenza stampa pre-evento in programma alle 17 sarà cancellata".