Valentino, aria di crisi

Valentino Rossi solo quarto, Valentino che guida male e lo ammette, «non ho dato il massimo», Valentino che però si sente rallentato dal motore Yamaha che non è quello Ducati e dalle gomme Michelin che non sono le Bridgestone della Rossa. A Donington, dove lui sette anni fa vinse il primo Gp nella classe regina, il Dottore vero sembrava quel ragazzino di Casey Stoner che allunga nel mondiale e regala alla Ducati il quinto centro stagionale. Ma l’Italia che vince non è solo Ducati: nella 250 trionfa Dovizioso, in 125 Pasini.

Video che ti potrebbero interessare di Sport