Valentino Rossi e la "magia" nel sorpasso a Marquez

Un grande gesto tecnico che ha stupito tutti. Durante l'ultimo Gp di Catalogna, nella staccata decisiva, Valentino Rossi ha superato se stesso con un gioco di magia che ha messo k.o. Marc Marquez

Un grande gesto tecnico che ha stupito tutti. Durante l'ultimo Gp di Catalogna, nella staccata decisiva, Valentino Rossi ha superato se stesso con un gioco di magia che ha messo k.o. Marc Marquez. A parlarne è Guido Meda di Sky Sport.


Rivedendo quel sorpasso, il telecronista ha notato qualcosa di strano, un gesto improvviso di Rossi che fa capire quato sia in forma in questo momento:“La mano di Valentino si sposta dalla manopola sinistra” osserva. “Rossi è andato a regolare la distanza della leva del freno davanti con il quale avrebbe affrontato la staccata che è stata decisiva per il sorpasso con cui ha vinto la gara”. "Valentino muove la mano, regola la distanza della leva che si trova dall’altra parte con il controllo remoto e poi la grande staccatona – spiega Meda a SkySport riguardando il video del sorpasso. Farlo qualche decimo di secondo prima di andare a frenare, significa avere un’attenzione e una lucidità per quello che si sta facendo che è straordinaria – prosegue – Non ho mai visto una cosa del genere, che la dice lunga sullo stato di forma di Valentino". Insomma qualcosa di mai visto in un Gp. Rossi dunque in questo momento è in uno stato di grazia. La scalata al Mondiale è ancora lunga. Ma il Dottore potrebbe stupire tutti e mettere le mani sul titolo.