Ventuno Paperoni per spennarsi a vicenda

Ben venti business man si sarebbero già iscritti al Mini One Drop che quest'anno scende umilmente da 1 milione di dollari di buy in dell'esordio dello scorso anno, ai 111.111 dollari scelti per lo scheduling 2013 delle World Series Of Poker. L'organizzazione ha buttato dei «pesci» notevoli nel field dell'evento che prenderà il via il prossimo 26 giugno. Venti Paperoni che faranno gola ai pro già iscritti e che rispondono al nome di Phil Ivey, Tom Dwan, Sam Trickett e Vanessa Rousso. Attenzione anche a Doyle Brunson che dopo aver quasi disertato le Wsop ora potrebbe addirittura giocare questo high roller. Ma gli iscritti ufficiali sarebbero 21 di cui la maggior parte non abituali.