Vincono Rea e Baz Tragica Assen: muore pilota sidecar

Silverstone. Jonathan Rea ritrova il primo posto sul podio dopo oltre un anno. Quindi Loris Baz (Kawasaki) coglie il secondo successo in carriera. Sono il pilota nord irlandese della Honda ed il francese in sella a Kawasaki i protagonisti delle due manche che la Superbike ha corso a Silverstone. Sylvain Guintoli (Aprilia), leader della classifica piloti, ha portato a 13 i punti di vantaggio. Prova in salita per i piloti italiani: i migliori sono stati Ayrton Badovini (Ducati) e Marco Melandri (Bmw), rispettivamente ottavo e nono. Posizioni replicate in gara-2. Tragica Assen nel mondiale sidecar: lo svizzero Sandor Pohl, passeggero del compagno di team Thilo Watzk, è rimasto ucciso dopo essere stato sbalzato e investito da un altro sidecar. La corsa è stata sospesa, ma successivamente gli organizzatori, che sostengono di aver consultato anche la federazione motociclistica, hanno fatto riprendere le gare.