Vonn al veleno su Trump: "Voglio rappresentare gli Usa, non il presidente"

Lindsey Vonn ha usato toni molto forti ai microfoni della Cnn: "Voglio rappresentare degnamente il nostro Paese, non penso che al momento ci siano molte persone nel nostro governo che lo fanno"

Tiger Woods e Lindsay Vonn a Val d'Isere

Dal 9 al 25 febbraio del 2018, a PyeongChang, in Corea del Sud, si disputeranno i Giochi Olimpici invernali. Lindsey Vonn, fortissima sciatrice statunitense, naturalmente, farà parte della spedizione americana anche se ai microfoni della Cnn la 33enne del Minnesota ha lanciato una stoccata al Presidente Donald Trump: "Spero di rappresentare il popolo degli Stati Uniti d'America, ma non il presidente. Voglio rappresentare degnamente il nostro Paese, non penso che al momento ci siano molte persone nel nostro governo che lo fanno".

La Vonn potrebbe addirittura essere la portabandiera americana ai Giochi di PyeongChang: "Prendo molto sul serio le Olimpiadi, cosa significano e cosa rappresentano, cosa significa camminare sotto la nostra bandiera nella cerimonia di apertura. Voglio rappresentare bene il nostro Paese, non penso che al momento ci siano molte persone nel nostro governo che lo fannoSe vincerò un oro e fossi invitata alla Casa Bianca non accetterò l'invito. Ma devo vincere per essere invitata. No, in realtà penso che ogni membro del team americano sia invitato, quindi non andrò".

Commenti
Ritratto di Tannhauser

Tannhauser

Ven, 08/12/2017 - 00:09

Brava cretina sinistroide

lento

Ven, 08/12/2017 - 06:10

Un vero patriota rispetta il Presidente e le leggi.. qualunque esse siano....

claudioarmc

Ven, 08/12/2017 - 08:20

CHISSENEFREGA

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Ven, 08/12/2017 - 08:48

Barbie parlante

Jon

Ven, 08/12/2017 - 08:50

L' atleta fa parte della nazionale Usa, non di Washington. Lei corre per la sua bandiera, non per la Casa Bianca. 50kg di muscoli ed un'arachide nel cervello..poveretta..!

giardinifrancesco62

Gio, 04/01/2018 - 13:02

... dimentichi, signora Vonn, che Trump è stato legittimamente votato ed eletto, e voi Pdioti ve la dovete finire di non saper perdere. Rispetta quantomeno il 51% del tuo Paese. Poi, se non vuoi andare alla Casa Bianca, chissenefrega.