Walter Sabatini lascia la Roma: arriva Massara

Sabatini era arrivato a Trigoria nel 2011. La sua esperienza giallorossa finisce con nessun trofeo in bacheca. Ma ha sanato le casse giallorosse

L'As Roma e Walter Sabatini annunciano "di aver deciso di terminare consensualmente il loro rapporto lavorativo con effetto a partire da domani, 7 ottobre 2016". E' quindi arrivato l'annuncio ufficiale del divorzio tra il direttore sportivo e il club giallorosso. "L'AS Roma ringrazia Walter Sabatini per il lavoro svolto in questi cinque anni e gli augura il meglio per il futuro", prosegue la Roma in una nota. Il club annuncia inoltre che "la direzione sportiva verrà affidata a Frederic Massara". "Vorrei ringraziare Walter per quello che ha fatto per la Roma e per la sua dedizione nei confronti del nostro Club -ha affermato il Presidente dell'As Roma James Pallotta-. Vorrei anche ringraziarlo per tutto quello che ho imparato da lui. Smetti di fumare per favore!". Sabatini dunque lascia la squadra giallorossa dopo 5 anni. Era arrivato a Trigoria nel 2011. La sua esperienza giallorossa finisce con nessun trofeo in bacheca. Ma la sua opera sui conti è stata accurata permettendo alla società giallorossa di sistemare le casse con quel marcato "dinamico" basato sulle plusvaleze.