Wanda Nara: "Icardi resta all'Inter al 100%. La multa? In beneficenza"

Wanda Nara toglie dal mercato Icardi e annuncia che il suo assistito restera al 100% all'Inter. La multa che gli sarà comminata sarà data in beneficenza

Mauro Icardi ha alzato un vero e proprio polverone per via di alcune pesanti dichiarazioni contenute nella sua biografia. L'Inter, ha deciso di lasciargli la fascia di capitano ma lo multerà per aver violato il codice di comportamento. Negli ultimi giorni, addirittura, i rumors vedrebbero il bomber argentino lontano dall'Inter, ma il gruppo Suning non ha alcuna intenzione di privarsi del loro uomo di punta, a cui è stato appena rinnovato il contratto a cifre importantissime fino al 30 giugno del 2021. Diego Milito, uno degli idoli indiscussi del Triplete nerazzurro nel 2010 ha bacchettato Icardi ai microfoni di Radio Guemes: "Quel commento era del tutto inutile e inopportuno, lo mette contro i tifosi e non gli gioverà affatto. E' stato un commento molto forte che non gli porta alcun beneficio, questo tipo di comportamenti non gli è d'aiuto".

Wanda Nara, moglie a agente di Mauro Icardi, invece ha voluto togliere il proprio assistito dal mercato. Ecco le sue parole ai microfoni del Corriere della Sera: "Mauro non andrà via dall'Inter, toglietevelo dalla testa, resta al 100%. Le occasioni ci sono state la scorsa estate, lui ha scelto di restare proprio per il rapporto che ha con i tifosi, perché è attaccato all'Inter. Non vuole dover ricominciare tutto da capo. La fascia non è mai stata in discussione, è e resta il capitano dell'Inter, ci tiene troppo. Con Zanetti c'è sempre stato un buon rapporto, chiarirà Mauro se qualcosa non va. I giornali hanno parlato di una multa esagerata, ma non è così. La multa è una piccola percentuale dello stipendio mensile lordo, come dice il regolamento interno. Mauro chiederà di darla in beneficenza".