Winks con geometria, Alli velleitario

6 LLORIS Mai impegnato fino a 15' dalla fine quando salva i suoi sul destro di Perisic.

5,5 AURIER Timoroso nel primo tempo, si emancipa nella ripresa.

5 ALDERWEIRELD Compensa la lentezza strutturale non esitando a stendere il malcapitato nei paraggi.

6 VERTONGHEN Ha il merito di annullare Icardi, ma spreca malamente un gol già fatto.

6,5 DAVIES Inesorabile, dalle sue parti non si passa, vince nettamente il duello con Politano.

6 SISSOKO È ovunque, più efficace che spettacolare.

6,5 WINKS Il suo destro a giro sbatte contro la traversa, geometria e corsa (dal 47'st DIER sv).

5 MOURA Vanifica per pigrizia un contropiede in superiorità numerica (dal 17'st SON 6 Subito vivace, una scossa il suo ingresso).

5 ALLI Quando il talento diventa lezioso, più velleitario che utile.

6 LAMELA Partita di luci e ombre, mille palloni giocati, non sempre precisi (dal 25'st ERIKSEN 7 gli bastano meno di 10' per riaccendere i sogni qualificazione degli Spurs).

5 KANE Cerca inutilmente il graffio sulla partita, finendo ai margini della stessa.

All: POCHETTINO 6 Gli Spurs ruggiscono ad intermittenza, meno belli di altre volte, ma contavano i tre punti.