"Zidane alla Juventus ​e Allegri va al Chelsea"

L'indiscrezione di mercato: il tecnico del Real Madrid, Zidane, potrebbe arrivare sulla panchina della Juve. Il "conte Max" invece andrebbe a Londra

Pronti via ed è effetto domino sul calcio italiano ed europeo. I cambi di panchina alla fine di questa stagione in corso riguarderanno diversi club. Uno su tutti: la JUventus. Da tempo gira voce che Allegri possa lasciare la panchina bianconera con una destinazione chiara: Londra, sponda Chelsea. E questa partenza del tecnico da Torino spalanca la corsa alla panchina della Juventus. E adesso di fatto, secondo quanto riporta Premiumsporthd.it, ci sarebbe già il nome del successore di Allegri: Zinedine Zidane.

L'attuale tecnico del Real Madrid è molto stimatao a Torino. Dalla sua ha due caratteristiche precise: ha già vinto la Champions per due volte e ha anche incantato la società bianconera quando era una stella della Juve. Ed è da quei tempi che Zidane ha la stima incondizionata di Andrea Agnelli che nel corso degli anni è arrivato all'apice della società con il ruolo di presidente. Il legame tra Agnelli e Zidane potrebbe essere decisivo per la scelta del tecnico. Intanto per le altre panchine d'Europa è prevista la partenza di Wenger dall'Arsenal con l'arrivo di Ancelotti. E Mou potrebbe andare al Psg.

Commenti

roberto zanella

Dom, 14/01/2018 - 19:37

E Gasperini al Milan......

cgf

Lun, 15/01/2018 - 07:59

vai conte Max, vediamo come ti sarà più difficile vincere senza aiutini. imho non farà una seconda stagione.

Ritratto di giovinap

giovinap

Lun, 15/01/2018 - 15:12

chi va va alla juve non cambia nulla, i nerobianchi hanno l'autopilota, per ciò spendono tutti questi soldi per le "risorse umane" come arbitri , presidenti di lega e presidenti coni,dove non spendono soldi è nella tecnologia audiovisiva per assistere gli arbitri ! per che quella è tecnologia inconfutabile.