Zlatan Ibrahimovic sfida un freestyler, ma il risultato è disastroso

L'attaccante svedese, che a breve deciderà dove andare a giocare, ha sfidato uno freestyler professionista. E una volta tanto ha perso...

"Mi chiamo Zlatan Ibrahimovic e sono il numero uno". Così si presenta di solito l'attaccante svedese prima di accettare - e vincere - una qualsiasi sfida di sapore calcistico. Ma questa volta non gli è andata benissimo, almeno a giudicare dal video pubblicato oggi dal profilo Youtube del Manchester United, club con il quale l'ex attaccante di Juve, Milan e Inter ha giocato l'anno scorso. Zlatan ha raccolto il guanto lanciato da un freestyler professionista. "Ti faccio vedere io", ha fatto intendere Ibrahimovic, che però è andato piuttosto male. (clicca qui per il video).

Il video, girato su un marciapiede di Manchester, vede un ragazzo vestito interamente di nero giocare con un pallone. Non si tratta di banali palleggi, bensì di colpi stupendi e ad alto tasso di difficoltà che sembrano impressionare realmente il campione svedese, fermo in piedi davanti a lui per ammirarne le giocate da foca monaca.

A un certo punto il ragazzo riesce persino a mettersi a pancia in giù, continuando a palleggiare come se niente fosse e senza mai far cadere il pallone.

Zlatan, a braccia conserte e con un sorrisetto beffardo, lo guarda con aria di sfida, pronto a rispondergli dall'alto della sua classe calcistica.

Al termine della sua esibizione il ragazzo lancia il pallone a Ibrahimovic, che si lascia andare a un tiepido applauso. "Ora ti faccio vedere io", sembra dire con gli occhi l'ex centravanti del Manchester United, che si alza il pallone da terra e prova a palleggiare usando tutto il suo repertorio, ma a un certo punto lascia cadere la sfera con uno scoordinato colpo di tacco.

Una volta tanto, possiamo dirlo: Zlatan Ibrahimovic ha perso. Un bello smacco per chi si è sempre proclamato il Dio del calcio...