Sposa da record: 68 anni e 23 matrimoni

Ora ha i capelli grigi e il volto di una simpatica vecchietta. Un tempo era bionda e avvenente, dice lei. Sarà per questo che, nonostante l’età, una vedova di 68 anni dell’Indiana è entrata nel Guinness dei Primati per il numero delle volte in cui ha pronunciato il fatidico sì: ventitré. E ora spera nel ventiquattresimo prima del funerale.
Linda Lou Taylor, oggi meglio nota come la signora Linda Wolfe, classe 1940, si è sposata per la prima volta nel 1957 (aveva 16 anni) ed è pronta a giurare che fosse vero amore. Come nelle cerimonie successive. Dai suoi numerosi consorti ha avuto 7 figli: «Innamorami per me è una droga», ha confidato la donna che vive in una casa di riposo, è single da dieci anni ed è da allora alla ricerca del “numero 24”». Il matrimonio più lungo per Mrs Taylor è durato sette anni. Lui si chiamava George Scott, era il primo e anche l’uomo che è stato al suo fianco più a lungo. Quando si conobbero lui era un militare. Poi gli anni passarono e arrivò anche il record dell’unione più breve, appena 36 ore. A giudicare dai tempi, si direbbe che non fu grande amore.
Tra i suoi ex, oltre che denso, l’elenco è anche piuttosto variegato. Uno dei mariti era un carcerato, un altro un predicatore, altri ancora baristi, idraulici e musicisti. Due si sono pure scoperti gay dopo l’unione con lei. E lei ha cambiato ben 23 cognomi. Come fossero identità diverse. È stata la signora Moyer, Massie, MacMillan, Berisford, poi la signora Chandler e ancora Mrs Essex. L’amore più grande? Jack Gourley, che infatti ha deciso di sposare tre volte. Lo scambio di promesse più curioso fu quello nel riformatorio di Pendleton. Lui, cieco da un occhio, era addirittura accusato di violenza sessuale. Ma Linda si fidava ed era convinta che le accuse fossero false.
Orfana di padre dall’età di due anni, Linda ha sempre aiutato in casa a crescere i fratelli. Ma già dall’età di dieci anni flirtava con gli uomini. Pare che la mamma a un certo punto fu costretta a chiuderla in casa per impedirle di uscire. Pare non sia riuscita a fermarla.