Spostiamo i nomadi fuori dalla città

«Chiederò al sindaco Veltroni e al presidente della Regione Marrazzo di trovare un terreno fuori città dove poter ospitare i nomadi “regolari” che attualmente vivono nel campo sosta di Tor Fiscale, sempre in uno spirito di accoglienza». È la richiesta che il prefetto Achille Serra ha avanzato nel corso del comitato per l’ordine e la sicurezza tenutosi ieri a Palazzo Valentini, dopo le proteste degli abitanti della zona in seguito all’inchiesta sulla pedofilia. Il candidato vicesindaco della Cdl Alfredo Antoniozzi ha parlato di «vera e propria emergenza. Dubito che la giunta Veltroni possa adottare davvero misure efficaci e rapide».