Spray antifascista contro la Mussolini

Messaggi inequivocabili: «Morte al fascio», e accanto: «Fascio okkio», entrambi dipinti - si fa per dire - in rosso, con accompagnamento di falce e martello. Più in là, in verticale, l’invettiva resa celebre dal generale Cambronne e richiamata dagli attuali epigoni «antifascisti» che si sono presi la briga di imbrattare nottetempo i muri del ristorante-pizzeria «Le scuderie dell’astronauta», a Sampierdarena. È lì che, domani, si svolgerà l’annunciata, da tempo, riunione (...)