«Sprinter», un migrante in viaggio verso Londra

Nell'ambito del Milano Film Festival, la Polonia sarà rappresentata nel concorso internazionale di cortometraggi con diversi film interessanti, tra cui «Sprinter», una produzione con la sceneggiatura e la regia di Piotr Ryczko, nato nel 1973 a Szczecin (Stettino). Il documentario racconta la storia di Wlodek, che si imbarca in un viaggio attraverso l'Europa per vendere il suo furgone a Londra. Senza mappa stradale, digiuno di inglese, si ritrova a vagare senza meta. E questo è solo l'inizio dei suoi problemi di migrante. Durata: 27 minuti.
Date proiezioni: martedì 18 settembre, ore 22.30; venerdì 21 settembre, ore 22.30. Teatro Strehler. Info: Milano Film Festival. Tel. 02 713613. www.milanofilmfestival.it