«Le squadre paghino le forze dell’ordine»

Il mondo di calcio interessa sempre più anche il mondo della politica, a tutti i livelli. Gli ultimi a dire la loro in ambito cittadino sono i consiglieri comunali di Liguria Nuova Romo Benzi e Sergio Castellaneta, preoccupati per l’ingente spiegamento di servizi di ordine pubblico in occasione di molte partite di calcio. Spiegamento che costituisce un esborso enorme per i cittadini.
Per questo i due consiglieri propongono che il servizio sia effettuato dalle squadre di calcio attraverso le loro strutture. In alternativa Benzi e Castellaneta, che al proposito hanno inviato una nota al sindaco, propongono che il servizio svolto dalle forze dell’ordine e dalla polizia municipale sia pagato dalle squadre interessate che incassano i guadagni dello stadio.