«Squali» e paura Storia vera al Nuovo

Questa sera al Teatro Smeraldo con Grazie Rudy, si gusterà un affresco d'epoca rivissuto attraverso le migliori coreografie di Nureyev. Domani, al teatro Ciak, I Pali e Dispari saranno i protagonisti e autori di Appoggiati scomodi per la regia di Paolo Migone. Al Teatro dell'Elfo domani Valerio Mastandrea darà voce a Migliore, un monologo tragicomico sul significato odierno dell'aggettivo che dà il titolo allo spettacolo.
Con Squali, (sottotitoli: una storia vera, un sogno) in scena da domani al Teatro Nuovo, il fotografo subacqueo Alberto Luca Recchi offre un biglietto di sola andata negli abissi.
Roberto Benigni, domani al Palasharp, darà voce a TuttoDante, spiegando e recitando il V canto dell'Inferno. Al Teatro Smeraldo sbarca la coppia meneghina Cochi e Renato con Nuotando con le lacrime agli occhi uno spettacolo di canzoni e ragionamenti. Le voci di dentro, di Eduardo De Filippo, per la regia di Francesco Rosi, è la commedia in scena domani al Teatro Strehler; saranno Luca De Filippo, Marco Mancini e Antonella Morea a dare voce alla magica parabola. Al Teatro I, domani i Prima della pensione, di Thomas Bernhard, diretta da Renzo Martinelli. Prometeo o dei giorni felici, per la regia di Amedeo Romeo, sarà in scena, da domani, al Teatro Libero.
Al Teatro Caboto dal 20 Gualtiero Scotti e Gianluca Frigerio firmano a quattro mani Le indagini di Mr. Reeder.
Eumenidi di Vincenzo Pirrotta è lo spettacolo tratto da Eschilo presentato da mercoledì al Teatro Leonardo. Il dilemma del prigioniero, da giovedì, al teatro Arsenale, firma la messinscena di un viaggio nel mondo dei numeri primi. Homo stupidens, scritto, diretto ed interpretato da Pierre Byland, sarà in scena da giovedì al teatro Olmetto. A quel cielo lontano-il mio Pascoli è lo spettacolo previsto dal 22 al Pim Spazio Scenico. Il cuore di Milano, progetto a cura del Teatro Franco Parenti, con Liliana Feldmann, prenderà vita, dal 22, ogni sera in un teatro diverso. Prima tappa, al teatro Delfino, con ospite Gabriele Albertini Torna da venerdì, al Teatro della Memoria, La cena dei cretini.
Parlami d'amore, Maria è lo spettacolo in scena, dal 23, al Teatro Frigia Cinque.