Le squalifiche dopo l’Inter fanno guarire Cassano?

Davanti alla fontana di De Ferrari arriva con la Louis Vuitton sotto braccio e il segretario regionale dell’Idv, Giovanni Paladini al braccio. Maruska Piredda, 35 anni, la ex pasionaria di Alitalia, la ex aspirante del Grande Fratello, scelta da Di Pietro per il listino di Burlando per un posto garantito da consigliera in caso di vittoria, si trova davanti il palazzo della Regione.
Che fa? Un provino per la sua nuova «casa»?
«Sto già scalpitando».
In effetti il tacco batte nervosamente sui sanpietrini. Prego, scalpiti pure ad voce alta.
«Basta con la storia della velina. Questa non è politica. Quella del provino del Grande Fratello è una bufala. La realtà è che dopo la protesta in piazza per Alitalia, quando difendevo il posto di lavoro e sono finita casualmente in quella foto, mi hanno cercata tutti».
E così ha fatto il provino per il «GF»?
«Ai produttori ho persino detto che dovevano spiegarmi come funzionava perché non avevo mai visto la trasmissione. Ora però basta».
Ok. Dall’Alitalia in piazza a piazza De Ferrari. Come ci è arrivata? Come glielo ha detto Di Pietro?
«Sono qui perché il partito ha fatto una scelta congressuale secca. Quella di puntare sulle donne, di dare spazi certi alle donne. Non spazi in liste a rischio (...)