St. Jude Medical in crescita

St. Jude Medical, multinazionale americana quotata al Nyse di New York e leader al mondo tra i produttori di dispositivi medicali per il trattamento delle patologie cardiovascolari, ha fatturato 2.915 miliardi di dollari nel 2005 rispetto ai 2.294 miliardi del 2004, registrando un incremento del 27%. Anche in Italia St. Jude Medical ha chiuso il 2005 in crescita. Con un fatturato totale di oltre 89 milioni di euro, il gruppo italiano guidato da Angelo Rivetti, ha ottenuto una crescita del 20% rispetto all'anno precedente.