Stabilimenti abusivi abbattuti dalle ruspe

Ancora un’operazione ieri mattina per bloccare chi si improvvisa abusivamente gestore di spiaggia libera nella zona di Campo Ascolano, sul litorale di Torvajanica. All’operazione hanno partecipato la capitaneria di porto, i carabinieri, i vigili urbani e addetti all’ufficio demanio del comune di Pomezia. Abbattuti dalle ruspe chioschi e capanni usati dagli abusivi come base d'appoggio, sequestrate circa duecento sdraio e altro materiale da spiaggia.