Allo stadio di Luanda Due giovani muoiono nella calca per vedere il Pontefice

Due morti e almeno otto feriti nella calca per entrare allo stadio «Dos Coquiros» di Luanda dove Benedetto XVI ha poi presieduto l’incontro con i giovani. L’incidente è avvenuto mentre migliaia di persone si accalcavano per entrare allo stadio circa quattro ore e mezzo prima dell’arrivo del Papa allo stadio. Le vittime sarebbero un ragazzo e una ragazza. Altre fonti parlano di due ragazze. Un’altra versione sostiene che la morte sarebbe dovuta al caldo: le due vittime sarebbero svenute, quindi sono state portate all’ospedale dove poi sono decedute. Il seguito del Pontefice era ignaro del dramma consumatosi nello stadio.